Tour Divini | VERBANIA – WEEK END AL LAGO MAGGIORE
2578
page-template-default,page,page-id-2578,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

TERRA MADRE SALONE DEL GUSTO 2018, ALLA SCOPERTA DELLE PROVINCE DEL PIEMONTE

 VERBANIA CUSIO OSSOLA

 

 

  DUE GIORNI ALLA SCOPERTA DELL’ORO DEL LAGO MAGGIORE

 

RE DEI LAGHI DEL PIEMONTE : ISOLE, AGRUMI, OLIO D’OLIVA E ZAFFERANO

 

 

 PRODOTTO TUTELATO SLOW FOOD  – GLI AGRUMI DI CANNERO RIVIERA

ITINERARIO IDEATO IN COLLABORAZIONE CON LA RETE SLOW FOOD

I GIARDINI BOTANICI E LE ISOLE BORROMEE

Partenza da Torino, piazzale Salone del Gusto.

 

Arrivo a Verbania sulle sponde del lago Maggiore ed inizio del tour presso i Giardini Botanici Villa Taranto con visita guidata

A seguire la   visita al Museo del Paesaggio a Pallanza

Pranzo presso Villa Olimpia, sede sociale di Slow Food, con specialità di lago,  menu degustazione 100% local, in riva al lago

 

Partenza in battello verso le Isole. Arrivo all’ Isola Bella e visita del Palazzo, scrigno dell’arte barocca sospeso sull’acqua e del suo settecentesco giardino all’italiana, ricco dei famosi agrumi del lago che con le fioriture di stagione si fondono in un armonioso microcosmo. Trasformata da scoglio a giardino , oggi l’isola appare come un vascello che fluttua sulle azzurre acque del lago Maggiore, così come nell’intento del suo fondatore

 

A seguire  trasferimento in battello alla caratterstica Isola dei Pescatori, la più pittoresca delle Isole Borromee, nonchè l’unica a essere stabilmente abitata.  Il suo piccolo e antico borgo si caratterizza per gli stretti vicoli su cui spiccano le tipiche abitazioni a più piani, con lunghi balconi adibiti all’essiccamento del pesce

IL PERNOTTO A CANNERO RIVIERA SULLE SPONDE DEL LAGO

Trasferimento a Cannero Riviera, paese medioevale sulle sponde del lago Maggiore

 

Grazie ad un’insenatura naturale,  Cannero Riviera gode di un clima particolarmente  mite che permette la crescita di vegetazione mediterranea caratterizzata da agrumi, palme, ulivi e durante la stagione primaverile dalle camelie,  rododendri ed  azalee, che trasformano il paese in un  balcone fiorito schiuso sul lago.

 

Cena e pernottamento presso un caratteristico relais , affacciato sul lago e  giardino ove si trovano gli agrumi tipici, tutela Slow Food

 

La cena a tema sarà seguita da una  proiezione sugli agrumi del lago, a cura della Condotta Slow Food, che spiegherà le caratteristiche di questo prodotto unico

L’ORO DEL LAGO: GLI AGRUMI E LO ZAFFERANO

Prima colazione in Relais e check out

Visita all’ oro del lago, il  Parco degli Agrumi di Cannero Riviera, e a un giardino privato, dalla grande biodiversità agrumicola.

 

A seguire, circumnavigazione con una  zattera ad energia solare della Rocca Vitaliana, detta anche Castelli di Cannero, che fu agrumeto dei Principi Borromeo.

 

Trasferimento a Verbania Cavandone per il pranzo presso il Circolo SOMS per degustare un piatto speciale a base del secondo oro del lago: risotto con zafferano km “sotto zero”, da produzione locale sperimentale.

 

Incontro sul campo con olivicoltori e produttori di zafferano in Cavandone.

Degustazione vini del lago.

 

 

Rientro a Torino in serata