Tour Divini | LE DONNE DEL VINO| Essere sommelier donna in Italia
2322
post-template-default,single,single-post,postid-2322,single-format-standard,unselectable,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

LE DONNE DEL VINO| Essere sommelier donna in Italia

Per celebrare ogni giorno la  festa della donna, vogliamo raccontare delle donne del vino, le sommelier serie e appassionate che in Italia si stanno facendo largo in un mondo fino a pochi anni fa esclusivamente maschile.

Oggi in Italia  il 30 per cento dei sommelier è donna,  e molte di loro fanno parte della associazione ‘Donne del vino‘, che conta 770 socie con diversi profili professionali: produttrici, ristoratrici, sommelier, giornaliste, esperte ed enotecarie.  Il vino è organizzazione e fatica, ma per servirlo ci vuole sensibilità.

Slow Food da sempre è attenta al mondo femminile del Food&Wine, e molte delle fiduciare sono donne ed appassionate, se non sommelier e degustatrici diplomate, come Martina Doglio Cotto, membro Ais, che da sempre  promuove e sostiene le donne del vino.

Scopri con noi le donne del vino, Tour Divini ti porta a degustare nelle migliori cantine gestite da grandi produttrici.

No Comments

Post A Comment

error: Tour Divini says: Content of this Website is protected !